Lunedì 11 Dicembre 2017

Scontro treni luglio 2016. Chiusa inchiesta con 19 indagati

News image

La Procura di Trani ha chiuso le indagini sullo scontro fra due treni della società Ferrotramviaria avvenuto il 12 luglio 2016 sulla tratta fra Andria e Corato, in cui persero...

Leggi tutto...

Thyssenkrupp dieci anni dopo. La voce dei familiari e dei sopravvissuti

News image

Sono trascorsi dieci anni dal drammatico rogo della Thyssenkrupp che costò la vita a 7 lavoratori, ma il dolore, la voglia di giustizia, lo strazio per qualcosa che poteva essere...

Leggi tutto...

Il 2 dicembre la Cgil in piazza. Pensioni i conti non tornano

News image

Sabato 2 dicembre la Cgil sarà in cinque piazze d’Italia a manifestare per un sistema previdenziale più equo. “Per cambiare il sistema previdenziale, per sostenere sviluppo e occupazione, per garantire...

Leggi tutto...

Miniera di Olmedo. Regione Sardegna stanzia fondi per la miniera a società partecipata

News image

"Adesso ci convochino su tavolo regionale, lo chiedono i segretari generali di Femca Cisl e Ugl Chimici Luca Velluto e Simone Testoni, son stati stanziati 904mila euro alla Igea, società...

Leggi tutto...

More in: Politica, Lavoro, Società, Cultura

ACCADDE A DICEMBRE. Diritti spezzati: “morti di protesta” dal dopoguerra ad oggi

In questo spazio ricorderemo ogni mese i nomi e brevemente le storie di uomini e donne che sono morti manifestando per difendere i loro diritti e più spesso i diritti di un intero Paese. Troverete nomi più conosciuti e nomi meno noti, tutte persone che volevano solo manifestare le proprie idee, con dignità, con forza, senza dover piegare la testa, per riconquistare un diritto distorto e calpestato. Quando scesero nelle piazze o nei campi non volevano fare o essere degli eroi, ma noi vogliamo ricordarli come tali: eroi della libertà, del lavoro, della democrazia...

Leggi tutto...