Venerdì 27 Aprile 2018

Treno Pioltello. Proroga su accertamenti Procura e Rls chiedono di partecipare a inchiesta ministeriale

E' stata concessa una proroga di trenta giorni, ma probabilmente ne serviranno altre, per il proseguimento degli accertamenti della super consulenza disposta dalla Procura di Milano per fare luce sulle...

Leggi tutto...

Siria. Campo palestinese di Yarmuk sotto attacco. Allarme Onu

L'Onu lancia l'allarme umanitario per migliaia di civili intrappolati nel campo profughi palestinese di Yarmuk, nella parte sud di Damasco, controllato da tre anni dall'Isis e da una settimana sotto...

Leggi tutto...

Migranti. Arrivata a Trapani nave con 537 persone

E' approdata al porto di Trapani la nave Aquarius con a bordo 537 migranti soccorsi nei giorni scorsi nel Mediterraneo. Sono 452 gli uomini, 85 le donne, di cui molte...

Leggi tutto...

Migranti. Calano gli sbarchi rispetto al 2017

News image

Sale a 104.776 il saldo negativo degli sbarchi di migranti dall'1 luglio scorso ad oggi rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente. Negli ultimi dieci mesi, cioè, sono giunte via mare in...

Leggi tutto...

More in: Politica, Lavoro, Società, Cultura

ACCADDE AD APRILE. Diritti spezzati: “morti di protesta” dal dopoguerra ad oggi

 

In questo spazio ricorderemo ogni mese i nomi e brevemente le storie di uomini e donne che sono morti manifestando per difendere i loro diritti e più spesso i diritti di un intero Paese Troverete nomi più conosciuti e nomi meno noti, tutte persone che volevano solo manifestare le proprie idee, con dignità, con forza, senza dover piegare la testa, per riconquistare un diritto distorto e calpestato. Quando scesero nelle piazze o nei campi non volevano fare o essere degli eroi, ma noi vogliamo ricordarli come tali: eroi della libertà, del lavoro, della democrazia...

 

 

 

 

 

Leggi tutto...