Venerdì 18 Agosto 2017
Diritti
Strage di Viareggio. Il giorno della verità PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Martedì 31 Gennaio 2017 09:20

Oggi per Viareggio, nel Tribunale di Lucca, sarà il giorno della verità. Al Polo Fieristico di Lucca si attende l’esito dell’ultima udienza del processo per la strage di Viareggio, che il 29 giugno del 2009 costò la vita a 32 persone, rimaste colpite dall’esplosione di un treno merci carico di gpl.

Leggi tutto...
 
UniCoop Tirreno. 600 posti di lavoro a rischio, 13 chiusure. Sindacati in mobilitazione PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Venerdì 20 Gennaio 2017 11:29

L’UniCoop Tirreno ha annunciato nei giorni scorsi un piano di lacrime e sangue che prevede la chiusura di 13 unità produttive (Acquapendente, Pomezia, Roma a Via Cornelia, Vallerano, Velletri, due a Grosseto, Porto S. Stefano, S. Vincenzo Porto, Gavorrano, Livorno, Sferracavallo, E-commerce); il recesso del contratto integrativo aziendale e la sua disapplicazione; la cessione di sei negozi. In termini di occupazione tutto questo significa la perdita di circa 600 posti di lavoro tra Toscana e Lazio.

Leggi tutto...
 
Strage di Viareggio. In Cassazione il licenziamento di Riccardo Antonini PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Giovedì 19 Gennaio 2017 09:26

Ieri mattina si è tenuta l’udienza presso la Cassazione per il pronunciamento sul licenziamento di Riccardo Antonini, tecnico RFI che, all'indomani della strage di Viareggio, che costò la vita a 32 persone, si era schierato con i familiari delle vittime.

Leggi tutto...
 
Trasporti. A Londra sciopero metro PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Lunedì 09 Gennaio 2017 09:26

E' caos a Londra a causa dello sciopero di 24 ore nei trasporti urbani della capitale britannica. Milioni di pendolari hanno trovato questa mattina numerose stazioni della London Underground chiuse e sono stati costretti ad arrangiarsi al meglio: molti hanno deciso di andare a piedi al lavoro, altri hanno preso il taxi, altri ancora hanno optato per gli autobus ormai stracarichi e chi può lavorerà da casa.

Leggi tutto...
 
Vittime sul lavoro. Il bilancio dell'Anmil PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Sabato 31 Dicembre 2016 15:25

Il 2016 è stato per l’ANMIL un anno impegnativo che, nonostante le difficoltà legate alla crisi economica che si protrae da alcuni anni, ha permesso all’Associazione di ottenere importanti miglioramenti della tutela riconosciuta ad invalidi del lavoro, vittime di malattie professionali, vedove e orfani.

Leggi tutto...
 
Almaviva. Assemblea lavoratori Cgil. Il 27 referendum PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Venerdì 23 Dicembre 2016 18:17

Lavoratori di Almaviva Roma in assemblea, tra rabbia e sconforto, dopo l'epilogo dell'incontro di ieri al Mise in cui le Rsu di Roma non hanno firmato la proposta di mediazione messa a punto dal governo che ha di fatto messo i lavoratori nella condizione di dover scegliere se essere licenziati o subire ulteriori riduzioni di salario e diritti.

Ad organizzare l'iniziativa, aperta a tutti, la Cgil Roma e Lazio. Al termine le Rsu e le strutture regionali di Slc e Cgil hanno convenuto di far ritornare la parola ai lavoratori che con un referendum fissato per il 27 dicembre si esprimeranno sulla possibilità di estendere l'accordo firmato dalla sede di Almaviva di Napoli anche a quella di Roma, il cui risultato, dice la Cgil, "impegnerà tutti nella ricerca di una soluzione che scongiuri i licenziamenti".

Un'eventuale vittoria di sì, infatti, non porterà alla riapertura immediata della partita ma sicuramente sarà un segnale di una diversa volontà dei lavoratori di cui il governo e la stessa Almaviva dovranno tenere conto. La situazione d'altra parte è drammatica: "uomini e donne che hanno accettato di lavorare in un call center perché il paese non ha offerto loro null'altro e che oggi, a quasi 50 anni, con famiglie a carico e il mutuo da pagare, si vedono togliere anche questo. Governo e politica ne prendano atto", spiega ancora la nota della Cgil Roma.

"E' il momento della responsabilità. Tutti sono chiamati a lavorare per restituire serenità e speranza a un'intera generazione. Non è in ballo solo il futuro di Almaviva. Da come si concluderà questa vertenza dipenderà la sorte di tutte le aziende dei call center italiani e con le aziende degli oltre 80mila lavoratori che vi operano", conclude la nota.

 

 

23-12-16

 
Lavoro. Cgil, -32,2% assunzioni a tempo indeterminato nel 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Sabato 19 Novembre 2016 11:00

Nel settore privato, nei primi nove mesi del 2016, le assunzioni a tempo indeterminato sono state 926 mila, 443 mila in meno ( - 32,3%) rispetto allo stesso periodo del 2015 e inferiori anche rispetto allo stesso periodo del 2014 e 2013.

Leggi tutto...
 
Poste. Oggi sciopero in tutta Italia contro nuova privatizzazione PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Venerdì 04 Novembre 2016 12:43

Stop in tutta Italia oggi (4 novembre) delle Poste per lo sciopero proclamato da diverse sigle sindacali contro la seconda fase di privatizzazione dell'Ente. La protesta, accompagnata da cortei e manifestazioni in alcune città italiane è stata proclamata da Slc-Cgil, Slp-Cisl, Failp-Cisal, Confsal Comunicazioni e Ugl Comunicazioni.

Leggi tutto...
 
CAPORALATO. IV EDIZIONE PREMIO J. MASSLO FLAI CGIL PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Martedì 04 Ottobre 2016 09:34

La Flai Cgil, Federazione Lavoratori Agro Industria, ha indetto la quarta edizione del Premio Masslo che si svolgerà̀ nei giorni 12/13/14 Ottobre 2016 in Campania.

Leggi tutto...
 
Rosso Vivo. La CGIL festeggia i suoi 110 anni PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Giovedì 29 Settembre 2016 09:01

Oggi, 29 settembre, è un giorno importante per la CGIL e per tutti i lavoratori. Il più grande sindacato italiano, ed europeo, festeggia i suoi 110 anni dopo la nascita ufficiale durante il Congresso di Milano del 29 settembre – 1 ottobre 1906.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 160