Domenica 17 Dicembre 2017
Campagna per i diritti, contro la xenofobia PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Martedì 13 Maggio 2014 09:22

Mercoledì 14 maggio alle ore 10.00 presso la Sala Fandango,Palazzo Incontro – via dei Prefetti 22, Roma – si terrà la conferenza conclusiva della Campagna “Per i diritti, contro la xenofobia”, promossa dalle associazioni Antigone, Lunaria, 21 luglio, in collaborazione con ASGI – Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione.

 

La Campagna è stata condotta con l’obiettivo di portare i diritti di migranti, detenuti e rom al centro del dibattito per le prossime Elezioni Europee 2014. Le associazioni promotrici hanno realizzato un’Agenda dei diritti umani in Europa, rivolta ai candidati italiani alle elezioni del Parlamento europeo con la richiesta di un impegno diretto durante la campagna elettorale e all’interno del Parlamento, una volta eletti, per la garanzia di quei gruppi di persone il cui godimento dei diritti umani fondamentali è compromesso, sia pure in forme diverse. Le modalità con le quali viene limitato l’ingresso dei migranti nel territorio europeo; gli ostacoli posti all’accesso al diritto di asilo e all’acquisizione della cittadinanza; le violazioni del diritto alla salute, all’istruzione e all’assistenza sociale che subiscono i migranti, i rifugiati, i rom, ma in molte carceri italiane anche i detenuti; la segregazione dei rom nei cosiddetti “campi nomadi” più o meno istituzionalizzati e dei migranti nei centri di detenzione; la negazione del diritto alla partecipazione attiva alla vita della comunità di residenza sono solo alcune delle molteplici violazioni dei diritti umani denunciate nell’Agenda. Inoltre la Campagna contro la xenofobia ha dato vita a un Osservatorio sui discorsi di odio nei confronti dei migranti al fine di monitorare, segnalare e denunciare, in collaborazione con ASGI – Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione – dichiarazioni di incitamento all’odio o forme discriminatorie veicolate attraverso il discorso pubblico politico; una campagna di informazione sul diritto di voto dei detenuti; videointerviste sui contenuti dell’Agenda ai candidati italiani al Parlamento europeo; una campagna video per dare voce e risonanza alle istanze di rom, migranti e detenuti.

 

13-05-2014