Sabato 21 Ottobre 2017
Mo. Incidenti Gerusalemme e Ramallah per funerali ragazzo PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Venerdì 04 Luglio 2014 11:59

Scontri fra manifestanti e polizia israeliana sono in corso a Gerusalemme e anche a Ramallah in Cisgiordania: gli incidenti sembrerebbero - secondo quanto riferito dai media e riportato dall’Ansa - legati al funerale del giovane palestinese rapito e ucciso a Gerusalemme est, la cui morte la famiglia imputa ad una vendetta dei coloni ebrei.

 

A Shufat nel quartiere del giovane, centinaia di persone sono in attesa dell'arrivo della salma di Mohammed Abu Khdeir, mentre ingenti forze di polizia presidiano il posto.

Anche sulla Spianata delle Moschee - nel primo venerdi' di Ramadan - giovani si sono opposti alla polizia dopo che questa ha permesso l'accesso al luogo agli uomini a partire da 50 anni e alle donne.

A Ramallah -secondo Haaretz - gli scontri hanno riguardato varie parti della citta' e si registrano 8 feriti tra i manifestanti palestinesi, tra cui uno colpito da fuoco vivo.

 

4-7-14