Lunedì 11 Dicembre 2017
MO. 501 morti, 7 bambini uccisi in raid su Rafah, 83mila sfollati PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Lunedì 21 Luglio 2014 10:03

E' di 501 palestinesi morti e 3.135 feriti l'ultimo bilancio dell'operazione israeliana contro la Striscia di Gaza. Lo riferisce tramite Twitter il portavoce del ministero della Salute di Gaza, Ashraf al-Qedra.

Secondo fonti palestinesi, stamani in un raid israeliano su Rafah, nel sud della Striscia, sarebbero rimaste uccise nove persone, tra le quali sette bambini: le vittime appartenevano tutte alla stessa famiglia. Dall'avvio dell'operazione, l'8 luglio, due civili israeliani e 18 soldati sono morti e altri 80 militari sono rimasti feriti, secondo l'ultimo bilancio riportato dalla radio israeliana.

 

Secondo l'ONU Sono più di 83 mila gli sfollati persone che a Gaza cercano rifugio presso le strutture messe a disposizione dall'agenzia dell'Onu. Lo rende noto Chris Gunness, portavoce dell'Unrwa, sottolineando come il numero delle persone che fuggono dai combattimenti sia aumentato di oltre il 400% negli ultimi quattro giorni.

L'Unrwa ha messo a disposizione 60 scuole e ha lanciato un appello per la raccolta di 60 milioni di dollari.

 

 

21-7-14