Sabato 21 Ottobre 2017
Gaza. Nuova tregua ma è guerra PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Venerdì 01 Agosto 2014 07:18

E' scattata alle 8 ora locale, le 7 in Italia, la tregua umanitaria di 72 ore tra Israele e Hamas nella Striscia di Gaza. Poco prima del cessate il fuoco bilaterale, nel territorio palestinese si sono registrati intensi raid da parte delle forze israeliane.

 

Il segretario di Stato Usa John Kerry ha spiegato nella notte che l'accordo obbliga le parti a "interrompere tutte le attività militari e offensive", ma Israele "potrà continuare le sue operazioni contro i tunnel scavati a Gaza", mentre i palestinesi riceveranno gli aiuti umanitari.

 

Una tregua "umanitaria", ma in realtà è ancora guerra, una guerra che conta già 1500 morti tra i Palestinesi e 86 mila soldati israeliani pronti a combattere o già schierati.

 

Proseguono i tentativi di costruire una pace con l'invito dell'Egitto alle delegazioni di Israele e Anp di incontrarsi al Cairo, la delegazione dell'Anp dovrebbe avere anche un rappresenti di Hamas.

 

 

1-8-14