Mercoledì 15 Agosto 2018
Gaza. Marcia del ritorno, morti 12 palestinesi PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessandra Valentini   
Venerdì 30 Marzo 2018 17:51

E’ iniziata oggi la 'Grande marcia del ritorno' organizzata dal movimento islamico Hamas e che vede migliaia di palestinesi verso la barriera al confine tra la Striscia di Gaza e Israele.

 

Purtroppo il bilancio, provvisorio, è di 12 morti palestinesi e oltre 1000 feriti.

La marcia inizia oggi e dovrebbe durare fino al 15 maggio, e cade nell'anniversario dell’esproprio delle terre palestinesi nel 1948 per dare vita allo Stato di Israele, mentre il 30 marzo ricorda l'esproprio da parte del governo israeliano di terre di proprietà araba in Galilea avvenuto nel 1976.

 

La vittima più giovane è una ragazza di 16 anni, mentre il primo ad essere ucciso è stato questa mattina un giovane agricoltore. Il giovane in compagnia di un’altra persona era impegnato nella raccolta di prezzemolo in un campo vicino al confine. Secondo i media di Tel Aviv i militari hanno sparato su due persone impegnate in "attività sospette su un terreno" vicino a un recinto di sicurezza.

 

 

A.V.

 

30-3-18