Giovedì 16 Agosto 2018
Elezioni. 10 giugno 761 Comuni al voto PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Lunedì 04 Giugno 2018 08:22

Dopo le politiche del 4 marzo si torna di nuovo al voto domenica 10 giugno in 761 Comuni, con un coinvolgimento di circa 7 milioni di elettori. L’eventuale turno di ballottaggio si terrà il 24 giugno. Si potrà votare dalle ore 7 alle 23 e lo scrutinio inizierà appena concluse le operazioni di voto.

 

Queste elezioni comunali saranno anche il primissimo test per i partiti della nuova ed inedita maggioranza di Governo e per quelli usciti sconfitti dalle elezioni politiche del 4 marzo.

 

COME SI VOTA. Nei Comuni con popolazione superiore a 15mila abitanti si applica il sistema elettorale maggioritario a doppio turno; mentre nei Comuni con popolazione pari o inferiore a 15mila abitanti si voterà con il sistema maggioritario a turno unico.

La scheda è una: l'elettore, tracciando un solo segno su una lista va ad esprimere la propria preferenza per la lista e per il candidato Sindaco ad essa collegato, il nome dei vari candidati a sindaco è già stampato sulla scheda,  per esprimere i nomi dei consiglieri l’elettore deve scriverne i nomi e cognomi accanto al simbolo della lista in cui si candidano; si possono esprime per il consigliere un massimo di due preferenze ma a patto che siano una DONNA e un UOMO.

Inoltre l’elettore può praticare il voto disgiunto, esprimendo la preferenza per un candidato alla carica di Sindaco, mettendo la croce sul nome e poi votare per un’altra lista non collegata a quel candidato sindaco.

 

4-6-18