Lunedì 16 Ottobre 2017
Politica
Turchia. FNSI, repressione non accettabile bavaglio anche ai giornalisti PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Venerdì 22 Luglio 2016 10:09

"La repressione in atto in Turchia nei confronti dei giornalisti, anche stranieri, e la sospensione della Convenzione europea dei diritti dell'Uomo decisa dal presidente Erdogan non può lasciare indifferenti le istituzioni europee, i governi dei Paesi e i cittadini dell'Unione europea".

Leggi tutto...
 
Il contro-golpe di Erdogan. Epurazioni e arresti, Amnesty denuncia torture PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Giovedì 21 Luglio 2016 10:26

Dopo il fallito Colpo di Stato in Turchia il governo ha risposto con 11mila arresti, epurazioni che coinvolgono circa 80 persone fra funzionari del ministero dell’Interno, insegnanti (tra l’altro è stato arrestato il rettore dell’Università di Gazi ad Ankara, Suleyman Buyukberber), giudici e magistrati, dipendenti pubblici, imam, migliaia di persone a cui è stato tolto il diritti di espatrio.

Leggi tutto...
 
Austria. Vincono i Verdi contro estrema destra PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Lunedì 23 Maggio 2016 17:15

I venti di destra che spirano sull'Austria e sull'Europa sono stati fermati dall'economista di 72 anni, Alexander Van Der Bellen, che è il nuovo presidente dell'Austria per una manciata di voti.

Leggi tutto...
 
Un pakistano a Londra PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessandra Valentini   
Sabato 07 Maggio 2016 09:12

Mentre prendono una pesante sconfitta in Scozia, i Labour conquistano Londra, con il quarantacinquenne Sadiq Khan che riceve il consenso della maggioranza dei londinesi, con il 57%.

Leggi tutto...
 
Una donna con il pugno alzato contro 300 neonazisti PDF Stampa E-mail
Scritto da Valentina Valentini   
Giovedì 05 Maggio 2016 11:49

Una foto in queste ore sta rimbalzando sui social e nel web. E’ la foto di Tess Asplund, giovane donna di colore che il 1° maggio nel bel mezzo del corteo del partito estremista svedese "Nordiska motståndsrörelsen" nella cittadina di Borlange, si è piantata in mezzo alla strada.

Leggi tutto...
 
REFERENDUM. 8, 9 E 10 MOBILITAZIONE 1000 PIAZZE, UN MARE DI SI' PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Martedì 05 Aprile 2016 13:05

"Al referendum del 17 aprile invitiamo i cittadini a votare sì. Vogliamo che il nostro Paese prenda con decisione la strada che ci porterà fuori delle vecchie fonti fossili, innovi il nostro sistema produttivo, combatta con coerenza l'inquinamento e la febbre del Pianeta, rispettando gli impegni che il governo ha preso alla Cop 21 di Parigi a fine 2015".

Leggi tutto...
 
Affari di famiglia. Ancora guai per il Governo Renzi PDF Stampa E-mail
Scritto da Valentina Valentini   
Venerdì 01 Aprile 2016 08:48

Prima c’è stato lo scandalo di Banca Etruria (di cui il padre del Ministro Boschi era vicepresidente) e per il quale il Governo ha varato il decreto “salva banche”. Già in quel caso si era parlato di conflitto di interessi, adesso nel ciclone finisce un altro Ministro, Federica Guidi, che però, quantomeno, si dimette.

Leggi tutto...
 
Iran. Vincono i riformisti del Presidente Rohani PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessandra Valentini   
Domenica 28 Febbraio 2016 10:36

In Iran vincono i riformisti, che secondo i dati di queste ore hanno già conquistato 96 seggi su 290 nel nuovo Parlamento (Majlis), superando il blocco fondamentalista che è a 91 seggi, secondo dati semidefinitivi riportati dal quotidiano Etemad.

Leggi tutto...
 
Ancora attentati in Turchia. Intanto il governo di Ankara prosegue bombardamenti contro i curdi PDF Stampa E-mail
Scritto da Valentina Valentini   
Giovedì 18 Febbraio 2016 11:33

A poche ore dall’attentato di Ankara questa mattina un attacco contro un convoglio militare a Diyarbakir, principale città curda nel sud-est della Turchia, ha causato sette morti.

Leggi tutto...
 
Italia piegata e censurata, si vela e si inchina PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Mercoledì 27 Gennaio 2016 10:23

In Italia facciamo tutto da soli. Non serve l’Isis che abbatte monumenti e statue, per noi basta la visita di un Presidente di un altro Paese, in questo caso l’Iran, per metterci sotto i piedi centinaia di anni di cultura e – lasciatecelo dire – civiltà, comunque la nostra civiltà, la nostra tradizione, la nostra storia. Così magicamente orrende scatole bianche hanno incartato la Venere Capitolina e altri suoi colleghi e colleghe esimi tipo il Dioniso degli Horti Lamiani e la Venere Esquilina.

 

Il solito atto di piaggeria all’italiana, sudditanza culturale, sudditanza politica. E’ veramente difficile parlare di vera accoglienza ed integrazione se non si ha l’orgoglio di essere una nazione, di essere orgogliosi di una storia. Per sanare questa ferita non basta l’ira tardiva di Renzi o di chi vorrebbe sminuire la cosa parlando di uno scivolone del cerimoniale capitolino. Forse siamo ancora come qualche secolo fa, fatta l’Italia aspettiamo di fare gli italiani!

 

 

27-1-16

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 13