Mercoledì 13 Dicembre 2017
Esodati. Il 13 manifestazione a Roma PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Giovedì 12 Aprile 2012 08:50

Domani, venerdì 13, appuntamento unitario a Roma di Cgil, Cisl e Uil, più l’Ugl, per la manifestazione in risposta alle norme che riguardano i lavoratori esodati.

 

Per Susanna Camusso, leader Cgil, “di fronte a una riforma che cambia brutalmente i diritti in essere non va bene che il governo continui a rinviare. Bisogna trovare risposte che vadano bene a tutti".

Per il ministro Fornero entro il 30 giugno si troverà una soluzione: ma quale?

Ad oggi è ancora incerto il numero complessivo degli esodati, mentre le notizie che giungono dalle Poste sono allarmanti: solo in questo settore si parla di circa 6000 esodati.

Anche l’Inps dà i suoi numeri, secondo i quali i lavoratori che nei prossimi quattro anni entreranno in mobilità sulla base degli accordi fatti entro dicembre 2011 sono circa 45.000. Lo ha detto il direttore generale Inps Mauro Nori, per Nori altri 13-15.000 lavoratori sono nel fondo di solidarietà del credito.

In ogni caso numeri preoccupanti e confusione sovrana. Domani la parola ai sindacati per la protesta e la proposta.

 

 

 

12-4-12