Martedì 12 Dicembre 2017
Infortuni. Un morto ed un ferito grave PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Lunedì 25 Giugno 2012 13:09

Proprio mentre è in corso in Senato una giornata di approfondimento sul tema della sicurezza nei luoghi di lavoro, due operai addetti alla realizzazione di una nuova area di servizio sulla via Aurelia nei pressi di Tarquinia, in provincia di Viterbo, sono stati vittime di un incidente gravissimo, con il bilancio di un morto ed un ferito.

 

I due operai, un uomo e una donna, sono stati travolti da un'auto della ditta per la quale stavano lavorando, la donna è morta sul colpo e l’uomo è rimasto ferito in modo gravissimo.

Secondo quanto si è appreso, l'auto che segnalava i lavori in corso sarebbe stata tamponata violentemente da un camion ed è finita contro i due operai.

Purtroppo la cronaca degli incidenti mortali sul lavoro ci consegna dati allarmanti, che da soli dimostrano che quello che si sta facendo in termini di prevenzione, informazioni, normative e sanzioni non basta.

Come ha ribadito il presidente Giorgio Napolitano, intervenendo al convegno in Senato, "c'é molto da fare in Italia per migliorare il sistema dei controlli e delle sanzioni sulla sicurezza sul lavoro”.

 

 

25-6-12