Mercoledì 13 Dicembre 2017
Esplode silos. Morti tre operai PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Venerdì 13 Settembre 2013 07:37

Ieri pomeriggio ancora un tragico incidente sul lavoro, il cui bilancio è di tre morti (solo fino a pochi minuti fa si sperava per il terzo, deceduto questa mattina). Gli operai si trovavano a fare dei lavoro di manutenzione straordinaria su un silos a Lamezia Terme.

 

Mentre si trovavano su un cestello in sospensione per fare lavori di saldatura sono stati investiti da una fiammata e dall’esplosione, lo stabilimento produce olii, biodisel, glicerina e biomasse. I lavoratori deceduti erano di Latina, Velletri ed uno della Toscana.

Al momento sono ancora in corso gli accertamenti per verificare cosa si accaduto. La Cgil nazionale e calabrese auspica che “in tempi brevi gli organi competenti accertino dinamiche e responsabilità dell'incidente''. Per oggi è previsto un presidio dei lavoratori sul luogo dell’incidente.

 

13-9-13