Mercoledì 18 Ottobre 2017
#CANCELLATO. L’iniziativa dell’Anmil per la Giornata per le vittime sul lavoro PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Mercoledì 09 Ottobre 2013 15:22

Domenica 13 ottobre in 21 città d’Italia l’Anmil celebrerà in modo provocatorio ed originale la 63° Giornata nazionale per le Vittime degli incidenti sul Lavoro, istituzionalizzata nel 1998, su richiesta dell’Associazione, con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.

“Il fenomeno degli infortuni sul lavoro e ancor più quello delle malattie professionali - nonostante provochino in media 4 morti al giorno, 750.000 denunce di infortuni e il riconoscimento di oltre 17.000 casi di malattie professionali, sebbene si registri un trend moderatamente decrescente ma che deve fare i conti con la grave crisi occupazionale - restano purtroppo relegati in poche righe nelle pagine delle cronache locali”, afferma l’Anmil che intende denunciare il silenzio e l’indifferenza sul tema della sicurezza con la realizzazione di #CANCELLATO. Una serie di installazioni dell’artista Franco Scepi, su alcuni dei più importanti monumenti del Paese, per far sì che nessuno possa chiudere gli occhi, che le vittime del lavoro non vengano cancellate o relegate in un angolo delle nostre coscienze, affinché le istituzioni intervengano in modo efficace, senza se e senza ma, su un tema che tocca tutti, cittadini, lavoratori, mondo dell’economia e del lavoro, politica.

 

9-10-2013