Mercoledì 18 Ottobre 2017
Disoccupazione da record. Cgil, serve un cambio di rotta PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessandra Valentini   
Venerdì 01 Novembre 2013 08:44

L'Italia torna agli anni '70, ma non per la musica o le lotte studentesche, il salto nel passato riguarda la disoccupazione.

L'ultimo dato Istat diffuso ieri registra un tasso di disoccupazione a settembre da record del 12,5%, che per gli under 25 diventa addirittura del 40,4%. il tasso di disoccupazione registrato a settembre è, a livello di trimestre, come nel 1977.

Senza lavoro sono in oltre 3 milioni. Dati preoccupanti che non sfuggono alle singole persone e ai sindacati. La Cgil chiede un radicale "cambio di rotta" a cominciare dalla legge di stabilità, "Il nuovo e gravissimo record sul tasso di disoccupazione - dicono da Corso Italia - dimostra che la recessione non è finita e senza una terapia d'urto non si ferma l'emorragia di posti di lavoro".

 

A.V.

 

1-11-13