Mercoledì 22 Novembre 2017
Sulcis. Gli operai tornano in miniera… per protestare PDF Stampa E-mail
Scritto da Valentina Valentini   
Venerdì 10 Gennaio 2014 10:10

Ieri notte una decina di ex lavoratori interinali dello stabilimento Rockwool di Iglesias, che è stato chiuso dal 2010, hanno occupato la galleria Villamarina a Monteponi, miniera di piombo e zinco ora in disuso.

La protesta nasce dalla grave situazione lavorativa di questi minatori che il 31 dicembre hanno visto scadere la mobilità. I lavoratori che si definiscono “invisibili”, come si legge anche su uno striscione che è stato appeso all’ingresso della galleria, chiedono di essere reinseriti in progetti lavorativi come altri colleghi ex Rockwool, stabilizzati dall'Ati Ifras. I lavoratori in protesta chiedono l’intervento delle istituzioni e un’azione urgente del Consiglio regionale della Sardegna e riportano l’attenzione sulla dura realtà del Sulcis, fortemente colpito dalla crisi e dalla perdita di lavoro.

 

 

10-01-2014