Sabato 21 Ottobre 2017
Sindacati. 22 e 24 luglio presidio a Montecitorio PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Martedì 22 Luglio 2014 08:58

Oggi, martedì 22 luglio, e ancora giovedì, sempre dalle 9, Cgil, Cisl e Uil danno appuntamento per un presidio a Piazza Montecitorio a Roma per chiedere il finanziamento degli ammortizzatori in deroga.

 

Camusso, Angeletti e Bonanni saranno insieme sul palco per denunciare come “il mancato finanziamento degli ammortizzatori in deroga sta diventando oramai insostenibile per decine di migliaia di lavoratori e lavoratrici che aspettano da troppo tempo, in alcuni casi da oltre sei mesi, di percepire la cassa integrazione in deroga o l’indennità di mobilità”.

 

Ma le critiche del sindacato e della Cgil all’operato del Governo non si fermano alla mancata erogazione degli ammortizzatori sociali, ma guardano a tutto quello che si dovrebbe fare per il lavoro e l’occupazione reale.

"Non passa giorno – ha dichiarato Susana Camusso - che il sindacato si debba confrontare con la dura realtà di chiusure e la messa in libertà di lavoratori" mentre "mancano le risorse necessarie alla copertura degli ammortizzatori sociali e il governo si limita a denunciare la situazione. E' una situazione diventata insostenibile".

 

22-7-14