Mercoledì 13 Dicembre 2017
Vinyls. La firma non arriva e in tre salgono sulla ciminiera di Porto Torres PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessandra Valentini   
Mercoledì 09 Febbraio 2011 17:03

La firma non arriva, la situazione è di stallo così i lavoratori Vinyls di Porto Torres hanno riacceso in modo forte la protesta, salendo questo pomeriggio su una ciminiera dello stabilimento petrolchimico di Porto Torres dove si produce Pvc. Ancora Porto Torres è il palcoscenico di un lavoro che non c'è e di un gruppo di lavoratori che non si rassegnano, e a Porto Torres era iniziata un anno fa la loro protesta, dalla Torre Aragonese al prato pieno di croci bianche...

Oggi sono saliti in tre, a 60 metri d’altezza, sono Marco, Emanuele ed il nostro amico Tino Tellini, per chiedere cosa ne è della trattativa tra l'Eni e il Fondo Gita per la cessione degli impianti italiani di Porto Torres, Porto Marghera e Ravenna. Dall’alto hanno calato lo striscione con la scritta: Sbrigatevi. E già ieri si erano rivolti, lavoratori e sindacati, al ministro Romani: "Non abbiamo notizie di un vero e proprio stop - aveva fatto sapere ieri Massimo Muretti della Cgil - ma solo di una fase di approfondimento di entrambe le parti. Chiediamo però al ministro Romani che intervenga in prima persona per fare chiarezza e illustrare a che punto è veramente la trattativa". Appelli alla politica caduti nel vuoto per altre 24 ore, dopo le quali i lavoratori hanno deciso di riaccendere i riflettori sulla loro battaglia per i lavoro. E se a Porto Torres la protesta viaggia a 60 metri d’altezza, rimane sempre il presidio sull’isola dell’Asinara, che tra pochissimi giorni “festeggerà” un anno di occupazione.
Intanto i tre operai fanno sapere che trascorreranno la notte sulla ciminiera in attesa di notizie puntuali e concrete su un accordo che sembrava cosa fatta e cui invece è caduto il silenzio. Sarà una lunga notte, Tino Tellini, contattato da noi telefonicamente perla di "una situazione difficile. Dobbiamo rimanere seduti" per non perdere l'equlibrio, ma ci assicura "non molliamo".

Per saperne di più: http://www.isoladeicassintegrati.com 

 

 
A. V.

9-2-11

Nella Foto Tino e Marco sulla ciminiera