Mercoledì 15 Agosto 2018
Fiom. Rinviata al 18 febbraio la manifestazione nazionale a Roma PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Martedì 07 Febbraio 2012 12:48

La neve ed il maltempo si abbattono anche sulla Fiom, costretta a rinviare al 18 febbraio la manifestazione nazionale che era prevista a Roma per sabato 11 febbraio.

 

La manifestazione – lo ricordiamo - é stata indetta a sostegno del lavoro e della democrazia, della riconquista del contratto nazionale a partire dalla Fiat, dell'estensione dei diritti e dell'occupazione.

A queste ragioni il leader della Fiom Maurizio Landini ha aggiunto il tema di più stretta attualità di "difendere l'articolo 18. Senza le tutele dell'articolo 18 "tutti sono ricattabili", si rischia di "rendere possibile una pulizia etnica nelle fabbriche", avverte Landini. "Lo diciamo con chiarezza: l'articolo 18 deve essere tolto dal tavolo della trattativa, Non ci può essere una negoziazione sull'articolo 18. Se uno pensa di cancellarlo il confronto non può neanche cominciare". È "un diritto di civiltà che va difeso".

Quindi in piazza il 18 per l'articolo 18.

 

7-2-12