Mercoledì 15 Agosto 2018
Lavoro. Operai Fiom manifestano su SS 16 ad Ancona PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Martedì 20 Marzo 2012 09:06

Si è concluso dopo oltre un'ora il blocco del traffico attuato lungo la Ss 16 ad Ancona da circa 200 operai dei cantieri navali iscritti alla Fiom, per protestare contro le ipotesi di modifica dell'articolo 18.

 

Adesso la manifestazione si sposta nel centro città, in concomitanza con l'uscita dei lavoratori del cantiere Isa e della Fincantieri, prevista per le 9:30. Paralizzato con lunghe code fino alla frazione di Torrette il traffico di tir, auto e bus provenienti dall'autostrada e dalla Superstrada Roma-Ancona, mentre in città la Polizia municipale ha istituito deviazioni obbligatorie all'altezza della stazione ferroviaria. A sorvegliare la manifestazione, che si è svolta senza incidenti, agenti della Questura. "La gente - dice Tiziano Beldomenico, segretario provinciale della Fiom - ha capito che stiamo difendendo i nostri posti di lavoro, sotto ricatto di un Governo messo lì senza essere stato eletto dai cittadini".

 

 

20-3-12