Lunedì 16 Ottobre 2017
Treni. Deraglia un merci a Bressanone PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Mercoledì 06 Giugno 2012 13:49

Due macchinisti contusi, un treno merci della compagnia RTC (Rail Traction Company) deragliato con il suo carico di ferro, la linea Verona-Brennero bloccata per qualche ora.

 

Si risolve così il bilancio del deragliamento di un treno merci avvenuto questa mattina presso la stazione di Bressanone.

 

Il locomotore e due vagoni, dei 9 sviati, sono finiti sulla pensilina della stazione, solo per caso e per un po’ di fortuna non vi è stata una tragedia, infatti in quel momento non vi erano persone e questa volta sui carri non era trasportato Gpl ma solo ferro da rottamare.

 

Un gran botto ed una scossa simile ad un terremoto è la descrizione di alcuni presenti vicino alla scena dell’incidente. Alcuni vagoni hanno perso delle ruote. Non è però chiaro, se il cedimento di un'asse abbia causato l'incidente oppure se le ruote si sono staccate in fase di deragliamento. Sembra di tornare agli interrogativi della strage di Viareggio, solo che lì ci furono 32 morti per i quali ancora si attende verità.

 

Sull’incidente odierno la Procura di Bolzano ha aperto un’inchiesta e messo sotto sequestro la zona interessata.

 

Un incidente che pone ancora l’interrogativo di come e con quali norme di sicurezza viaggino i treni merci sulle nostre linee ferroviarie.

 

6-6-12