Venerdì 18 Agosto 2017
BOLOGNA PRIDE 2012 PDF Stampa E-mail
Scritto da Valentina Valentini   
Sabato 09 Giugno 2012 07:07

Arriva anche quest’anno la più variopinta e chiassosa parata dell’orgoglio di essere sé stessi ed amare liberamente. Il GayPride nazionale 2012 si terrà oggi a Bologna, dopo una serie di eventi e incontri che hanno caratterizzato tutta la settimana.

L’appuntamento è alle ore 15,30 a Porta Saragoza per la partenza del corteo accompagnato da bande musicali, artisti di strada e manifestazioni spontanee dei partecipanti, a sostegno delle rivendicazioni della comunità lgbt.

 

A piazza Maggiore previsto il palco per gli interventi su cui salirà anche Ivan Zamùdio, papà di Daniel, il 24enne cileno torturato e ucciso lo scorso marzo a Santiago da un gruppo di neo-nazisti. L’appuntamento successivo è al Party al Parco Nord (via Stalingrado 83), che quest’anno cercherà non solo di coprire le spese del Pride, ma anche di raccogliere fondi per i terremotati. Ci saranno infatti numerose iniziative sotto lo slogan “Bologna Pride per l’Emilia”, a sostegno dei territori colpiti dal sisma. Il party sarà una maratona notturna di musica e intrattenimento con decine di dj e artisti in grado di richiamare migliaia di persone. Il Bologna Pride sarà trasmesso in diretta dalla radio in streaming Deegay.it. Per i possessori di Ipad e Iphone è inoltre disponibile gratuitamente su ITunes la app "Bologna Pride" che fornisce in tempo reale tutte le informazioni sulla manifestazione, oltre a consigliare itinerari cittadini e a segnalare i luoghi di ritrovo lgbt friendly.

 

 

 

GUARDA LE FOTO DELL'EUROPRIDE 2011 A ROMA

 

 

09-06-2012