Sabato 20 Gennaio 2018
Flai Cgil presenta il premio Jerry Masslo, bracciante africano ucciso nel 1989 PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Domenica 21 Ottobre 2012 07:10

La Flai Cgil ha indetto la Seconda Edizione del Premio “Jerry Masslo” che si terrà il 22, 23 e 24 ottobre 2012 a Villa Literno (Caserta).

 

Il premio, che ha visto lo svolgimento della Prima edizione nel 2010, è dedicato a Jerry Masslo, bracciante sud africano ucciso nel 1989 nelle campagne di Villa Literno. L’edizione di quest’anno ha come tema “Questa terra è anche la mia” ed è rivolto alle scuole, a scrittori madrelingua e a studenti universitari.

 

Il giorno 22 ottobre, alle ore 15.00, a Villa Literno, nella Casa dei Diritti della Flai Cgil (Via Vittorio Emanuele III, 212), si terrà la Conferenza stampa di presentazione delle tre giornate. Un programma ricco è quello proposto dalla Flai Cgil, segnaliamo di seguito alcuni degli appuntamenti.

Il 22 ottobre alle ore 10.00 si terrà il convegno “Il volto femminile del lavoro migrante” con l’intervento di Vera Lamonica, Segretario nazionale Cgil; dopo la Conferenza stampa alle 17.30 si svolgerà un fiaccolata fino al Cimitero di Villa Literno dove è sepolto Jerry Masslo.

Il 23 ottobre alle ore 6.00 del mattino: “Sindacato di strada”, nei luoghi di ritrovo dei lavoratori; alle 15.00: Convegno “Beni confiscati, beni per il territorio”; alle 19.00 spettacolo teatrale “Voci di lavoro”.

Il 24 ottobre alle ore 11 presentazione del libro “La buona terra” di Gianni Solino; alle ore 15.00 assegnazione del “Premio Jerry Masslo” Edizione 2012. Il 24 parteciperà alla presentazione del libro e alla premiazione Stefania Crogi, Segretario Generale Flai Cgil.

 

21-10-2012