Lunedì 21 Agosto 2017
Migranti. Sgombro a Ventimiglia e proteste a Tiburtina PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Martedì 16 Giugno 2015 08:00

La situazione è critica in più punti d’Italia per l'accoglienza ai migranti arrivati in questi giorni, molti dei quali vorrebbero lasciare il nostro Paese ma non riescono.

 

A Ventimiglia è in corso questa mattina uno sgombero da parte delle forze dell'ordine dei migranti che da qualche giorno stazionano davanti alla frontiera italo-francese di ponte San Ludovico a Ventimiglia (Imperia), bloccati dalla gendarmeria francese che impedisce loro l'ingresso in Francia.

I migranti vengono fatti salire su un automezzo della Croce Rossa Rossa e trasportati nella stazione ferroviaria dove è stato allestito un servizio di prima accoglienza. Alcuni sono rimasti sulla scogliera nei pressi di ponte San Ludovico.

 

Sempre in queste ore a Roma protesta "Il comitato cittadini stazione Tiburtina” che ha annunciato di aderire ufficialmente alla manifestazione di giovedì 18 giugno dal nome 'Riprendiamoci il nostro quartiere'. “Invitiamo i cittadini a scendere in piazza con tutti gli altri comitati. La situazione dei migranti è solo la goccia che fa traboccare il vaso".

Lo ha detto Lorenzo Mancuso, il fondatore del comitato. "La nostra città - ha continuato - vive oggi il peggior momento della sua storia, il degrado è ovunque ed è evidente la lontananza delle istituzioni dai problemi reali”.

 

Ricordiamo che a Tiburtina molti abitanti stanno portando generi di prima necessità ai migranti accampati in strada.

 

16-6-15