Venerdì 18 Agosto 2017
Migranti. Naufragio nel Canale di Sicilia. 10 donne morte PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Giovedì 30 Giugno 2016 10:38

Questa mattina la Guardia Costiera ha tratto in salvo più di 100 persone a circa 20 miglia dalle coste libiche, nel Canale di Sicilia. I soccorsi hanno trovato il gommone sul quale viaggiavano i migranti semiaffondato e molti superstiti in acqua, fra cui numerose donne e bambini. Sono stati recuperati anche i corpi senza vita di 10 donne e la nave Diciotti della Guardia Costiera è ancora in zona alla ricerca di eventuali dispersi. Il naufragio è avvenuto con condizioni meteorologiche pessime, mare forza 3, vento a 30 nodi e onde alte due metri