Mercoledì 18 Luglio 2018
Uno schiaffo al 25 aprile. Riflessioni dal centro sinistra PDF Stampa E-mail
Scritto da DirittiDistorti   
Venerdì 07 Maggio 2010 13:27

Riceviamo e volentieri pubblichiamo l’intervento di Emanuela Treggiari, Consigliere comunale del Pd a Velletri, in merito al nostro articolo “Uno schiaffo al 25 aprile” e alla cittadinanza onoraria che il Consiglio comunale di Velletri ha deliberato di conferire a Giampaolo Pansa. Ovviamente la scrivente è tra coloro che hanno votato no alla cittadinanza onoraria...

“Gentile Redazione, voglio riprendere l'articolo "Uno schiaffo al 25 aprile" di cui condivido appieno il contenuto. Mi preme sottolineare che  alcuni  consiglieri di maggioranza hanno votato no alla proposta di conferimento della cittadinanza onoraria a Giampaolo Pansa. L'articolo ha  riportato  la notizia correttamente, ma ritengo che vada meglio evidenziato il disagio che alcuni di noi hanno provato nel registrare come distanti possano essere all'interno dello stesso schieramento e addirittura dello stesso partito le posizioni su un aspetto tanto importante quale quello della  valutazione e della lettura storica. Se il sangue dei vinti è uguale a quello dei vincitori, altrettanto non può dirsi delle ragioni degli uni e degli altri, e la pacificazione nazionale che a sessant'anni di distanza andrebbe ricercata non può passare attraverso l'affievolimento dei valori che hanno spinto una parte dell'Italia a prendere le armi e a sacrificarsi perché potesse vincere la democrazia nel nostro Paese. Dispiace che una votazione difforme nello stesso schieramento (anche alcuni voti di astensione) passi senza alcuna riflessione e senza alcun confronto. Sarebbe importante invece poterci confrontare e capire quali sono oggi gli elementi culturali che riteniamo patrimonio comune e pertanto irrinunciabili.
Grazie per lo spazio che mettete a disposizione”.


Emanuela Treggiari

7-5-10