Lunedì 23 Luglio 2018
Tragedia ferroviaria in Germania. 10 morti PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessandra Valentini   
Domenica 30 Gennaio 2011 12:09

Una tragedia ferroviaria ha colpito questa notte la Germania, dove in Sassonia-Anhalt un treno locale, l'espresso «HarzElbe» (società Hex) con oltre 50 passeggeri a bordo, si è scontrato nella notte con un treno merci...

Il bilancio attuale è di 10 morti e più di 40 feriti, tra di loro alcuni in gravi condizioni, anche in pericolo di vita. Tra i morti anche il macchinista del treno espresso e un capotreno. Il treno passeggeri viaggiava a circa 100 chilometri orari su un tratto a binario unico, l’impatto potrebbe essere stato causato da uno stop non rispettato o da una mancanza nel sistema di segnalazione. Ovviamente la prima ipotesi che aleggia è quella dell’errore umano, tuttavia dai primissimi rilievi sembrerebbe che il semaforo del treno passeggeri fosse verde. Secondo quanto riportato dall’agenzia tedesca Dpa la polizia ha dichiarato che comunque si indaga in «tutte le direzioni», quindi anche «per quando riguarda aspetti tecnici». Il treno merci scontratosi con il locale della società Hex è lungo diverse centinaia di metri e trasporta container di calce. L'impatto è stato così violento che, ha riferito ancora un portavoce della polizia, i passeggeri nelle prime carrozze sono morti sul colpo. Oltre al binario unico, il treno viaggiava con una visibilità ridotta dalle condizioni meteorologiche, con nebbia e neve. Uno scenario che per alcuni aspetti, come hanno ricordato i macchinisti della rivista ancora In Marcia!, ricorda molto l’incidente ferroviario di Crevalcore, dove il 7 gennaio 2005 persero la vita 17 persone. Per la Germania si tratta di uno degli incidenti ferroviari più gravi degli ultimi anni.

 


A.V.

 

30-1-11