Lunedì 11 Dicembre 2017
SE NON ORA QUANDO PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessandra Valentini   
Domenica 19 Giugno 2011 09:28

A Siena 9 e 10 luglio SE NON ORA QUANDO, che dal 13 febbraio ha seguitato a tessere reti di contatti e ad essere stimolo di iniziative per tante e tanti, dà appuntamento a Siena il 9 e 10 luglio per dare ancora voce e corpo a quanto era avvenuto il 13 febbraio: risvegliare attraverso l’impegno delle donne uno spirito civico e di partecipazione di cui il Paese aveva bisogno...

Uno spirito che in questi mesi ha dato i suoi frutti, basti pensare alla dignità che quell’appuntamento ha ridato non alle donne ma all’intero Paese. Come ricordano le organizzatrici dell’appuntamento di Siena, quella“mobilitazione ha contribuito a portare tante donne al governo delle città e a risvegliare uno straordinario spirito civico. Ma sono solo primi segnali”. Ancora c’è molto da fare: “la fotografia dell’ultimo rapporto ISTAT ci conferma che l’immagine deformata delle donne, così presente nei media e nella pubblicità, è solo l’altra faccia della diffusa resistenza a fare spazio alla libertà femminile. I dati ci dicono che le donne italiane studiano, si professionalizzano, raggiungono livelli di eccellenza in molti campi. Ma sono donne, vogliono esserlo, e questo basta, nel nostro Paese, perché non entrino nel mercato del lavoro (il 50% è senza occupazione) o perdano il lavoro, spesso precario, se scelgono di diventare madri. Sembrava fino a ieri che dovessimo aver solo un po’ più di pazienza, che la società italiana, forse più lentamente di altre, avrebbe accolto la libertà femminile”. Ma forse così non è, allora occorre, ora, che le donne costruiscano il loro futuro e quello del Paese. Un altro pezzo di questo cammino si costruirà a Siena. DirittiDistorti ci sarà!

Per tutte le informazioni e gli aggiornamenti: http://senonoraquandosiena910luglio.wordpress.com

 

19-6-11