Lunedì 16 Luglio 2018
GIORNATA DEL LIBRO E DELLE ROSE. Parte anche il MAGGIO DEI LIBRI PDF Stampa E-mail
Scritto da Valentina Valentini   
Mercoledì 23 Aprile 2014 08:41

L’UNESCO, con una risoluzione del 1995 ha proclamato il 23 aprile Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore, per promuovere la lettura, la pubblicazione dei libri, la protezione della proprietà intellettuale e valorizzare il contributo che gli autori danno al progresso sociale e culturale dell'umanità.

Questa data è stata scelta simbolicamente in quanto il 23 aprile del 1616 sono morti tre autori che hanno segnato la storia delle letteratura e della cultura mondiale, Miguel de Cervantes (1547-1616), William Shakespeare (1564-1616) e il peruviano Inca Garcilaso de la Vega (1539-1616).

 

In occasione della Giornata mondiale del libro, nota anche come Giornata del libro e delle rose, si organizzano numerose manifestazioni in tutto il mondo. L’UNESCO come Capitale mondiale del libro 2014 ha scelto la città di Port Harcourt, in Nigeria, per gli sforzi che sta portando avanti sia per quel che riguarda la promozione della lettura che, ancora prima, per l’alfabetizzazione.

 

In Italia, in concomitanza con la Giornata del libro, parte in Italia la campagna il MAGGIO DEI LIBRI, un appuntamento ormai consueto che ha lo scopo di promuovere la lettura e sottolinearne il valore sociale, culturale e civile. Tre i claim scelti quest’anno per rappresentare e accompagnare l’iniziativa: “Un libro ti accende”, “Cresci con noi” e “Leggere non è mai un pacco”. Fra le iniziative organizzate per oggi un Flash book mob al Maxxi di Roma: un gruppo di persone, con il proprio libro preferito in mano, ad un segnale convenuto inizieranno qui a leggere ad alta voce, proprio come nel finale del romanzo ‘Fahrenheit 451′. E poi i selfie letterari, organizzati in collaborazione con Città Invisibili: dal 23 al 30 aprile, la campagna nazionale dedicata a tutti i lettori, chiede di fotografarsi con il proprio libro preferito in mano e inviare la foto a www.cittainvisibili.org indicando il titolo e la frase più bella prescelta.

 

V.V.

 

23-04-2014