Mercoledì 25 Aprile 2018
Documenti
RAPPORTO ANNUALE 2013 DI AMNESTY INTERNATIONAL: UN MONDO SEMPRE PIU’ PERICOLOSO PER RIFUGIATI E MIGRANTI E-mail

La mancanza d’azione a livello globale in favore dei diritti umani sta rendendo il mondo sempre piu’ pericoloso per i rifugiati e i migranti. E’ questo il messaggio diffuso da Amnesty International in occasione del lancio del suo Rapporto annuale 2013, che descrive la situazione dei diritti umani in 159 paesi e territori, nel periodo tra gennaio e dicembre 2012.

I diritti di milioni di persone in fuga da conflitti e persecuzioni, o in cerca di lavoro e migliori condizioni di vita per se stesse e le loro famiglie, sono stati violati da governi che hanno mostrato di essere interessati piu’ alla protezione delle frontiere nazionali che a quella dei loro cittadini o di chi quelle frontiere oltrepassava chiedendo un riparo o migliori opportunita’. "L’assenza di soluzioni efficaci per fermare i conflitti sta creando una sottoclasse globale. I diritti di chi fugge da quei conflitti non vengono protetti. Troppi governi stanno violando i diritti umani in nome del controllo dell’immigrazione, agendo ben al di la’ delle legittime misure di controllo alle frontiere", ha dichiarato Carlotta Sami, direttrice generale di Amnesty International Italia, presentando a Roma l’edizione italiana del Rapporto annuale 2013 pubblicata da Fandango Libri. "Queste misure non colpiscono solo le persone in fuga dai conflitti. Milioni di migranti sono trascinati in un ciclo di sfruttamento, lavori forzati e abusi sessuali dalle politiche contrarie all’immigrazione. Questa situazione chiama in larga parte in causa la retorica populista, secondo la quale rifugiati e migranti sono responsabili delle difficolta’ in cui s’imbattono i governi nazionali", ha aggiunto Sami.

Leggi tutto...
 
IL MAGGIO DEI LIBRI 2013 E-mail

Per il terzo anno consecutivo torna Il Maggio dei Libri, la campagna nazionale promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali in collaborazione con l'Associazione Italiana Editori, sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO. La campagna si avvale inoltre del supporto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, dell’Unione delle Province d'Italia e dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani.

Leggi tutto...
 
EARTH DAY 2013. Per una vita green e uno sviluoppo sostenibile E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Oggi, 22 aprile, si celebra la 43° edizione della Giornata della Terra. In 175 Paesi nel mondo si susseguiranno eventi (rigorosamente eco-sostenibili) in difesa dell’ambiente e per un nuovo sviluppo sostenibile.

L'Earth Day prese forma nel 1969, a seguito del disastro ambientale causato dalla fuoriuscita di petrolio dal pozzo della Union Oil al largo di Santa Barbara, in California, a seguito del quale il senatore Nelson decise fosse giunto il momento di portare le questioni ambientali all'attenzione dell'opinione pubblica e del mondo politico: "Tutte le persone, a prescindere dall'etnia, dal sesso, dal proprio reddito o provenienza geografica, hanno il diritto ad un ambiente sano, equilibrato e sostenibile". Il 22 aprile 1970, ispirandosi a questo principio, 20 milioni di cittadini americani si mobilitarono per una manifestazione a difesa della Terra. Da allora le nazioni Unite celebrano questa festa ogni anno, come avvenimento educativo ed informativo.

Leggi tutto...
 
Il tempo dei rom E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

In occasione della Giornata Internazionale dei rom e dei sinti, l’Associazione 21 luglio e il Teatro Valle occupato promuovono domenica 7 aprile alle ore 17.30 presso il Teatro Valle occupato un incontro dedicato alla realtà, alla condizione umana e sociale, alla cultura dei rom e dei sinti. Una serata di dibattito e confronto aperto sul multiforme universo rom, moderato dalla giornalista Bianca Stancanelli, allargato alla partecipazione del pubblico presente in sala, alla diretta testimonianza della comunità rom e a numerose realtà dell’associazionismo operanti a Roma e in Italia, che hanno aderito all’iniziativa.

Leggi tutto...
 
La coccinella e il carro armato - poesia di Carmelo Albanese E-mail
Valutazione attuale: / 12
ScarsoOttimo 

La coccinella e il carro armato

Quando la coccinella
planò sul carro armato
disse: “Ma quanto è bella?
Mi sento inadeguato”

Leggi tutto...
 
La CGIL, con il patrocinio del Comune di Albano, presenta "Cicatrici". Uno spettacolo e un incontro con le scuole per parlare di violenza sulle donne, prevenzione, diritti E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

La CdLT Roma Sud-Pomezia-Castelli, Fiom, Spi e Flc territoriali, con il patrocinio del Comune di Albano Laziale, presentano una giornata dedicata alla riflessione su un tema difficile, quanto mai attuale, la violenza sulle donne. Un’iniziativa organizzata in preparazione dell’8marzo, Giornata della donna, a cui collaborano anche Slc, Filctem, Fp e Fisac del Comprensorio. Giovedì 7 marzo, alle ore 11.00, si terrà un incontro con le Scuole Superiori presso il Teatro Alba Radians di Albano, una conferenza-spettacolo durante la quale saranno rappresentati brani tratti dallo Spettacolo di Teatro Civile "Cicatrici”, di Alessandra Flamini con le attrici di "Expresso teatro", Regia P. Sparacino e A. Flamini. Le cicatrici del titolo sono quelle di donne che hanno subito violenza nelle loro case, per strada o sul posto di lavoro.

Leggi tutto...
 
Libera. Giornata della memoria e dell'impegno E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Si svolgerà a Firenze il prossimo 16 marzo la diciottesima edizione della "Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie", promossa dall'associazione Libera e Avviso Pubblico.

Leggi tutto...
 
Festival dei Castelli Romani. Vince la musica E-mail
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 

 

Finale al Teatro Artemisio "Gian Maria Volonte'" di Velletri. Il primo premio a Simone Presciutti con la canzone "E'"

Leggi tutto...
 
Rossanda lascia il Manifesto E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Dopo Vauro è la volta di Rossana Rossanda. La ragazza del secolo scorso lascia il Manifesto con una lettera brevissima, ma più pesante di fiumi di parole. Ne riportiamo di seguito il testo, credendo di non dover aggiungere nulla alla scelta e alle motivazioni di una delle più acute giornaliste del nostro tempo.

Leggi tutto...
 
GUIDA MIGRANTE. Velletri, sabato 7 luglio a Villa Bernabei E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

L'Associazione Diritti Distorti, in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Velletri, dà appuntamento sabato 7 luglio alle ore 17.30 a Villa Bernabei (Velletri), per parlare di cultura migrante e turismo responsabile. All'interno dell'incontro verrà presentata la Guida migrante, un manuale pratico per viaggi sostenibili e solidali ma anche una piacevole lettura per conoscere, anche dalla poltrona di casa, luoghi lontani.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 18