Lunedì 16 Luglio 2018
NEL GREMBO DELLE ANDE

 

Un viaggio alla scoperta dell’affascinante natura delle Ande e di un popolo discendente degli Inka, ma soprattutto un cammino di meditazione e consapevolezza di se stessi e di un’energia che pervade il cosmo. E’ questo il libro che nasce dal racconto dell’esperienza vissuta in prima persona dall’autrice, Anna Rita Boccafogli, durante un viaggio in Perù. Dall’arrivo a Cusco all’incontro con Don Américo Yabar, mistico interprete dell’antica sapienza delle Ande e fondatore del Movimento Poetico Salka.

 

 

Sarà proprio Don Américo a condurre Anna Rita ed i suoi compagni di avventura alla scoperta della comunità Q’ero, popolazione che vive in una delle zone più remote delle Ande, a circa 4000 metri di altezza. I Q’ero sembrano essere gli ultimi discendenti degli Inka, scoperti a metà degli anni ’50 hanno avuto pochissimi contatti con altri popoli e sono pochissimi i visitatori ammessi nel loro villaggio. Per i protagonisti del libro sarà possibile conoscere i Q’ero solo grazie a Don Américo, considerato uomo ponte fra diverse culture, e al percorso iniziatico a cui egli li avvia. Un percorso di contatto con le forze e l’energia della natura, con l’acqua, il vento, il cielo, la terra, gli Apu, le montagne sacre. Solo dopo aver trovato la connessione profonda con la natura, con i propri simili e con l’intero cosmo è possibile per il gruppo di Anna Rita andare a conoscere i Q’ero, attraverso un viaggio difficile fra la durezza delle montagne e del clima, ma immersi nel miracolo della natura.

 

I Q’ero si rivelano un popolo fiero ed umile, che vive nel costante rispetto della natura e nella devozione per gli elementi ed ogni altro essere vivente. Grazie al libro conosciamo riti ancestrali, metodi di meditazione, cerimonie in cui si preparano doni per gli spiriti e si leggono foglie di coca, elemento sacro e utilissimo per sopravvivere in condizioni tanto difficili (masticare foglie di coca aiuta i Q’ero a non sentire la fame, la stanchezza ed il freddo nei lunghi tragitti che percorrono fra le montagne). A guidare nel cammino verso la connessione con il tutto è l’energia salka, la forza vitale naturale, libera, istintiva ed originaria. E sopra ogni cosa il munay, la dimensione del cuore come compartecipazione, empatia, interrelazione fra tutte le forze viventi.

 

“Questo libro trasporta il lettore in un incredibile viaggio all’insegna dell’Amore incondizionato per la Natura, per madre Terra e padre Cielo, per l’acqua e il fuoco, per le montagne sacre, per ogni elemento, per ogni essere senziente. Un amore incondizionato, insomma, verso Dio”, scrive Gioacchino Allasia nella prefazione al libro.
Infine vogliamo segnalare le belle foto inserite nel libro e scattate dall’autrice.

 

 

Collana: Collana GrandAngolo
Titolo: NEL GREMBO DELLE ANDE Viaggio in Perù alla ricerca dell’energia alla base della vita
Autore: Anna Rita Boccafogli
Pagine: 120
Prezzo: euro 10.20
Anno di pubblicazione: 2013

 

Per ulteriori informazioni www.infinitoedizioni.it