Sabato 21 Luglio 2018
Dai Led Zeppelin allo Zen

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

"Mi sembrava che un'epidemia avesse colpito la gente, malattia che si manifestava come perdita di forza Conoscitiva, come automatismo che tendeva a livellare. Avevo il dubbio che fossi io a esagerare l'importanza e la portata di tali espressioni artistiche." Questa frase, pubblicata sulla quarta di copertina, racchiude in sé l’essenza del libro di Antonio Papagni.

 

E’ difficile definire Dai Led Zeppelin allo Zen come un saggio, è un viaggio su strade poco battute che parte dagli anni ’70 e sulle note di quegli anni, attraverso la letteratura i grandi movimenti e le trasformazioni che hanno percorso la società, arriva agli anni ’90. Questo libro, si legge nella scheda dell’editore, “traccia un sentiero che ti condurrà in un bosco narrativo dove la curiosità verrà attivata perché incontrerai caratteristiche ambientali strane, sorprendenti, nuove. Sperimenterai il senso di identità, la gioia della scoperta ma anche l'incertezza, il conflitto concettuale. Vedrai scardinare le "zona di comfort" del tuo pensiero dalle domande e dalle perplessità che si svilupperanno nella tua mente mentre camminerai lungo la via distorta della conoscenza”.

 

E’ un tuffo in un passato in cui la musica era un tutt’uno con chi l’ascoltava, scrive Paolo Morando nella sua recensione, “e che musica: il formidabile alenco riportato in copertina, per giunta non esaustivo, allinea Led Zeppeli, Genesis, Deep Purple, […]. Ma quello di Antonio Papagni, crimsoniano di ferro, è un flusso di conoscenza che copre pure tutti gli anni ’80. E che partendo dalla musica di una stagione irripetibile, il decennio precedente, racconta efficacemente il mutare di un’intera società”.

E se chi ha vissuto quegli anni si riconoscerà in alcune pagine del libro, per chi non c’era sarà un’occasione per conoscere anche attraverso la musica e con un approccio del tutto originale l’evoluzione ed i mutamenti estetici ed esistenziali che hanno caratterizzato un momento storico particolarmente ricco.

 

Libro: Dai Led Zeppelin allo Zen

Autore: Antonio Papagni

Casa editrice: Carta Canta Editore